Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu


Il Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu è la più antica scuola, tuttora esistente, di Bujiutsu (arti marziali tradizionali) ed è considerata in Giappone Tesoro Nazionale della cultura e dell'arte Giapponese. Fu fondata nel 1447 nel tempio shintoista di Katori, da cui la scuola ha preso il nome, da Izasa Iienao, che assunse poi il nome Choisai. Per volontà del Fondatore, la scuola è rimasta sempre indipendente da qualunque clan nobiliare o fazione politica nell'epoca del Giappone feudale. L'addestramento comprende, oltre allo studio delle armi, anche insegnamenti riguardanti lo studio della tattica e della strategia militari, della medicina orientale ed insegnamenti esoterici (kujikiri) e di geomanzia (studio della conformazione del territorio). La scuola è stata nell'ultimo mezzo secolo diretta dal caposcuola (soke) e discendente del fondatore Yasusada Shuri no Suke.

    

La Scuola


Il programma di studi si accentra sull'insegnamento dell'uso della spada giapponese, che considera l'arma principale. L'apprendimento ulteriore delle armi tradizionali, ne completa lo studio. Attraverso le altre armi si imparerà a modificare: la propria distanza e i tempi di attacco e di difesa. Il programma prevede quindi un utilizzo progressivo di più armi, che sono:

  • Katana, spada lunga
  • Bo, bastone lungo (180 cm)
  • Naginata, alabarda (lama di spada su un'asta lunga)
  • Kodachi, spada corta
  • Ryoto, due spade (katana e wakizashi)
  • Yari, lancia
  • Shuriken, piccole armi da lancio
L'abbigliamento previsto è composto da una giacca da allenamento (keikogi da judo, aikido o kendo), e da una hakama blu o nera. Per i principianti nei primi tempi, è preferibile utilizzare dei pantaloni tipo judo per l'impostazione precisa degli spostamenti (taisabaki).

L'addestramento prevede una serie di movimenti codificati (kata) di attacco e difesa tra esperto che utilizza una spada di legno (bokken o bokuto) e allievo che, di volta in volta, usa tutte le armi previste dal programma della scuola.

I kata si sviluppano su una serie di livelli differenti, al fine di far nel tempo acquisire all'allievo scioltezza, rapidità, serenità di giudizio e tranquillità mentale durante l'azione, realizzando così uno stato fisico e mentale di allerta permanente.
È consigliato accostarsi al Katori Shinto Ryu ad età superiori ai vent'anni, sebbene risulti comunque una pratica accessibile a tutti.

Contatti

Please do not hesitate to contact us for any related information.

Address: Via Piero della Francesca, 4/1, 20154 Milano.
Responsabile: Efe Bingol
Mobile: +39 346 3972765
Email: info@komeikai.com